Chicago Bulls

Gerry on April 19th, 2011

Ci eravamo lasciati negli scorsi playoff con una verità acquisita: i giovani non vincono la NBA, per lo meno non come leader o senza un compagno più forte accanto.

Continue reading about The long run for the legend

Mookie on March 29th, 2011

Get ready when you see me coming, i’m not running. A Tom Thibodeau è bastato un anno per portare i Bulls in cima alla Eastern Conference. Tre ragioni mi convincono che sarà una lunga permanenza.

Continue reading about United Front

Mookie on January 21st, 2011

We got a song, but ain’t got no melody.

Continue reading about No Melody

Gerry on November 10th, 2010

Gioca nei Chicago Bulls, prende circa 15 rimbalzi a sera, è struggente nel tiro da fuori per meccanica ed esiti, distilla capigliature che non esiterei a definire inusuali, detiene un’innata propensione al cabaret, parla molto fuori e soprattutto dentro il campo, ha una smisurata voglia di vincere e di difendere. Ma non si chiama Dennis […]

Continue reading about Il Verme ed il figlio del tennista

Mookie on July 9th, 2010

Tu sei buono e ti tirano le pietre. Sei cattivo e ti tirano le pietre. Qualunque cosa fai, dovunque te ne vai, sempre pietre in faccia prenderai.

Continue reading about Cronaca di un massacro annunciato

Mookie on June 29th, 2010

È il free-agent più ambito della storia della pallacanestro americana.

Continue reading about Get LeBron or die trying

Mookie on June 10th, 2010

Solo due squadre giocano per l’anello, le altre ventotto no. Ma non stanno a guardare.

Continue reading about Off season, NOT holiday

Gerry on May 26th, 2010

Phil Jackson intimamente vuole allenare e vincere con LeBron.

Continue reading about Duopolio triangolare

Gerry on May 3rd, 2010

Non tutte le uscite al primo turno di playoff sono uguali: ci sono eliminazioni ed eliminazioni.

Continue reading about Vacanze alternative

Gerry on April 20th, 2010

From Cavaliers vs Bulls 112-102, del 19.4

Continue reading about L’urlo del Re non basta