Marco Belinelli

Gerry on December 3rd, 2013

From Spurs vs Hawks 102-100, del 2.12 Una volta c’erano Sandra e Raimondo, Mork e Mindy, Albano e Romina, Carlo e Diana. Volendo anche Marco Predolin e Corrado Tedeschi, se siete over 30. Oggi ci sono Marco e Manu.

Continue reading about Il gioco delle coppie

Gerry on November 10th, 2013

From Knicks vs Spurs 89-120, del 10.11 Bargnani e Belinelli hanno reso esplicito il peso del concetto di sistema applicato alla NBA moderna.

Continue reading about Sistema

Gerry on April 12th, 2013

Sottobosco NBA: la sorpresa e la delusione squadra per squadra, rookies, premiati e giocatori nella bottom 25 esclusi. Eastern Conference.

Continue reading about Understory (East)

Gerry on December 17th, 2012

A modo mio avrei bisogno di carezze anch’io. A modo mio avrei bisogno di sognare anch’io.

Continue reading about Marco in Piazza Grande

Gerry on August 12th, 2010

Uno scambio che coinvolge ben quattro (ma indirettamente cinque) squadre nel bel mezzo dell’approssimarsi al piattume di Ferragosto merita un convinto applauso, oltre al doveroso approfondimento.

Continue reading about August storm

Gerry on July 30th, 2010

Non è forse giunto il momento di dire che la gestione Bryan Colangelo & Maurizio Gherardini in quel di Toronto è stata tra le peggiori negli ultimi 4 anni di NBA?

Continue reading about Altro che Jurassic Park…

Gerry on January 16th, 2010

From Knicks vs Raptors 104-112, del 15.12 Forse i più giovani appassionati italiani di basket NBA non se ne rendono pienamente conto, perché come sempre la contemporaneità dell’evento non riesce a farne emergere completamente l’importanza.

Continue reading about La notte italiana di Marc Iavaroni

Gerry on November 17th, 2009

…continua da Most Improved Player 2010: nomination (Part.1)

Continue reading about Most Improved Player 2010: nomination (Part.2)

Gerry on November 10th, 2009

From Spurs vs Raptors 131-124, del 9.11

Continue reading about Raptors e difesa: convivenza impossibile

Mookie on November 3rd, 2009

..than they used to.

Continue reading about Italians do it better