Chauncey Billups

Mookie on February 9th, 2012

La formula è sempre quella: done for the season. Playoff 2012: salta il primo protagonista.

Continue reading about Loosing Chauncey

Gerry on March 23rd, 2011

Questi Knicks così configurati non sono e non potranno mai essere di D’Antoni.

Continue reading about D’Antoni: the end

admin on February 26th, 2011

Continue reading about Grading the deadline

Mookie on January 10th, 2011

Le conosci le regole, Uncino. Un bravo capitano affonda sempre con la sua nave.

Continue reading about Capitani coraggiosi

Gerry on September 29th, 2010

Si è scomodato persino Jason Kidd per cercare di dissipare i dubbi di Carmelo sull’eventualità di andare a giocare a New Jersey (o dobbiamo già dire Brooklyn?).

Continue reading about Pepita bollente

Gerry on September 2nd, 2010

Prime quattro partite e come prevedibile percorso netto per Team USA ai Mondiali in corso di svolgimento in Turchia. Rimandando al futuro discorsi sul livello (bassino) della competizione e delle prestazioni di squadra, qual’è la situazione dei 12 giocatori a roster nelle originali rotazioni di coach Mike Krzyzewski?

Continue reading about Team USA: Up & Down

Gerry on August 20th, 2010

Se è doveroso avere qualche dubbio per i ruoli di shooting e soprattutto point guard, la rosa di Team USA negli spot di ali e centro riesce nell’intento di lasciarmi ancora più perplesso.

Continue reading about Team USA chemistry – Frontcourt

Gerry on August 17th, 2010

Small ball è la terminologia tecnica più di moda dalle parti di Team USA.

Continue reading about Team USA chemistry – Backcourt

Gerry on April 26th, 2010

LeBron James: 37 punti, 12 rimbalzi, 11 assist Dwyane Wade: 46 punti, 16/24 dal campo Carmelo Anthony: 39 punti, 11 rimbalzi I tre moschettieri del magnetico draft 2003 hanno numericamente acceso la domenica a stelle e strisce, ma solo uno di loro al momento si è aggiudicato il passaggio del turno.

Continue reading about Il Re democratico, il licantropo e l’abbandonato

Mookie on April 16th, 2010

Ovvero: come provare a indovinare l’upset – ammesso che si verifichi – scrutando nel fondo della tazzina della Regular Season.

Continue reading about Playoff e fondi di caffè