From Wizards vs Sixers 105-98, del 22.12
Eddie Jordan, l'ha già data su a Philly?

Eddie Jordan, l'ha già data su a Philly?

Ci sono registi che ripetono un ciak decine di volte finché non vedono la scena esattamente come la vogliono e registi che invece amano lasciare ampio spazio d’interpretazione ai loro attori.
Stanley Kubrik vs. Spike Lee.

Ci sono coach noti (e vincenti) per la loro abilità nella gestione dei giocatori, sia le star che i role-players, e quelli ri-conosciuti per un determinato modo di far giocare le loro squadre.
Flip Saunders vs. Eddie Jordan.

Il capoallenatore dei Sixers non è un player’s coach. Lui insegna, dirige, organizza. La Princeton Offense il suo credo cestistico.
Disciplina, pazienza, importanza delle spaziature, area libera, costante movimento di palla ed uomini, ma soprattutto tagli backdoor o in alternativa passaggi consegnati.

Dopo aver guidato ai playoff proprio Washington per 3 anni di fila, al primo fiasco è stato (ingiustamente e ingenerosamente) silurato dalla franchigia della Capitale. A Philadelphia lo chiamano per un nuovo progetto tecnico, per dare più struttura ai Sixers prevalentemente da corsa del biennio precedente.

Se ne va Andre Miller, ma ha senso: ora si gioca a metà campo. Arriva Allen Iverson, marketing a parte difficile trovare una spiegazione.
Come si inserirà The Answer nella discipinata Princeton di coach Jordan?

Nonostante l’assenza di Iverson per infortunio, la risposta potrebbe avercela fornita la partita di ieri sera: zero Princeton, tantissimi isolamenti.
Dov’è finito il progetto? Qual è? Creare terreno fertile per gli scorrazzamenti di Iverson, o creare il contesto che valorizzi le qualità di Iguodala e Brand e svilluppare il talento dei giovani Young, Speights, Holiday?

Tags: , , , ,

One Comment to “Jordan dimentica la Princeton alla prima Risposta”

  1. Johna112 says:

    I think this is one of the most important info for me. And i am glad reading your article. But wanna remark on few general things, The web site style is ideal, the articles is really excellent D. Good job, cheers geggfdcegbaa

Leave a Reply

You can use these tags: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>