Gerry on November 24th, 2010

Da un rapido sguardo alla classifica, c’è una squadra delle 30 di cui nessuno parla ma che in questo primo mese NBA mi ha sorpreso più di altre e si trova in una posizione non pronosticabile.

Continue reading about In punta di piedi

Gerry on November 16th, 2010

E’ risaputo: non è difficile arrivare ai vertici con una squadra giovane, ma è molto più difficile restarci fino alla vittoria.

Continue reading about Prima o poi?

Gerry on November 10th, 2010

Gioca nei Chicago Bulls, prende circa 15 rimbalzi a sera, è struggente nel tiro da fuori per meccanica ed esiti, distilla capigliature che non esiterei a definire inusuali, detiene un’innata propensione al cabaret, parla molto fuori e soprattutto dentro il campo, ha una smisurata voglia di vincere e di difendere. Ma non si chiama Dennis […]

Continue reading about Il Verme ed il figlio del tennista

Gerry on November 5th, 2010

L’anno scorso ne indicai 24, forse troppi, con annessi malumori di chi si chiedeva come potessi non azzeccare il futuro vincitore, non a caso ben presente nel listone. Allora quest’anno me la rischio per davvero: chi sono i 10 candidati a succedere ad Aaron Brooks per il premio di giocatore più migliorato?

Continue reading about Most Improved Player 2011: nomination

Gerry on November 4th, 2010

Ci sono allenatori che si scoprono bravi e vincenti quasi per caso, facendosi trovare al posto giusto nel momento giusto, ed allenatori che sono bravi a prescindere, quasi per ragioni ancestrali, perché lo dicono tutti e può solo essere così. Monty Williams appartiene a questa seconda categoria.

Continue reading about Full Monty